L'allenamento porta alla perfezione

Pubblicato: gen 28 , 2013
Autore: Claudio Cubito

L'ascesa del golfista ventitreenne Rory McIlroy alla fama immortale è stata pubblicamente sancita in queste settimane con l'annuncio ufficiale del suo accordo di sponsorizzazione con Nike, del valore di 20 milioni di dollari all'anno per i prossimi 10 anni. Esibirà l'attrezzatura e l'abbigliamento fornito dallo sponsor al fianco di Tiger Woods, principale icona del golf della Nike.

Per ottenere risultati simili, l'impegno di McIlroys al gioco è cominciato da bambino. E' stato sostenuto da suo padre e sua madre che ha preso un terzo lavoro come donna delle pulizie per consentire al figlio di ottenere la formazione fin da giovane e che ora ha dato i suoi eccezionali risultati. La pratica applicata lo ha reso perfetto, o per lo meno vicino alla perfezione.

Nel golf, allenarsi senza avere alcuna abilità nè senza formazione è inutile. Il fatto che così tanti responsabili commerciali pratichino l'abilità di negoziazione senza formazione è allarmante, e potenzialmente costoso.

Ecco perché.

Praticare senza formazione porta a cattive abitudini.

I miei bambini hanno imparato a sciare in età precoce. Io non ho preso lezioni fino all'età di 48 anni. Loro hanno imparato i fondamenti prima e meglio. Io non l'ho fatto. Loro non hanno preso cattive abitudini. Io sì. Gli istruttori li hanno spinti a percorrere le piste più difficili, pur mantenendo un buono stile. Io ho preso il mio cattivo stile scendendo da un pendio all'altro. Come si può supporre, sono degli sciatori molto migliori di me. Mentre a loro è stato insegnato subito correttamente, io ho imparato le mie abilità, volente o nolente. Peggio ancora, ho praticato le mie dubbie capacità più e più volte, radicandole in me ancora di più.

La pratica rende migliori solo se fatta correttamente.

Praticare per ore non crea automaticamente le competenze. Diciamo, per esempio, che, come un giocatore di golf, si va al campo pratica e si fa pratica colpendo centinaia di palline. Puoi avere la sensazione di aver fatto qualcosa per aiutarti a migliorare, ma forse avrai provato qualsiasi colpo ti è venuto - buono o cattivo che sia. Come quando si va in campo, si prende un approccio più consapevole. Si disegna un cerchio di 20 piedi di diametro, ci si spostare un po' indietro e si procede a colpire le palline fino all'80% nel cerchio. Poi ci si sposta più indietro, si prende una mazza diversa, e si fa la stessa cosa. Questa è un allenamento strutturato, mirato e proficuo. La pratica perfetta rende perfetta l'esecuzione.

Esercitati con un esperto che può insegnarti le migliori tecniche.

Tutto il tuo team naturalmente negozia dal primo giorno di lavoro. E da quel giorno che le buone abitudini si formano. Gli atteggiamenti si formano. Non è nell'interesse dell'organizzazione e degli individui iniziare quel processo nel momento in cui stiamo stati selezionati per una posizione? Chi nella vostra azienda è in grado di fornire i migliori suggerimenti?

Gettare le fondamenta nel miglior modo, può certamente pagare nel lungo periodo.

Alan Smith, Claudio Cubito


CONDIVIDI

Claudio-Cubito-432.jpg (1)

Chi è l'autore:

Claudio Cubito
Durante i 20 anni nel settore chimico, di cui gli ultimi 8 come Amministratore Delegato di una società appartenente ad un gruppo inglese, ho negoziato numerosi accordi internazionali, tra cui acquisizioni di aziende e siti produttivi. Partner in una digital start-up con l'incubatore Digital Magics, ho sviluppato esperienze di negoziazione per il finanziamento delle start-up nelle fasi di early e later stage.

Leggi il post Claudio Cubito

Altri post di Claudio Cubito

Ultimi post:

Ostaggi della negoziazione

Come parte del nostro impegno a migliorare le capacità negoziali di molte delle società nel mondo, abbiamo addestrato oltre 200.000 buyer, area manager, direttori acquisti, commerciali, marketing, responsabili delle risorse umane, direttori generali e amministratori delegati. Spesso incontriamo persone che si sentono in trappola di fornitori o clienti e ci chiedono cosa devono fare. Ecco 5 suggerimenti utili per una negoziazione più efficace.

Ultimi tweet:

Società licenziataria: Scotwork Italia s.r.l.
Via Pontida 1/a
Legnano
20025
Italia
+39 02 87168862
info.it@scotwork.com
Seguici
cpd.png
voty2016_sign_gold.png